Il livello del lago Maggiore ha raggiunto il minimo storico degli ultimi 56 anni. Siamo ormai prossimi ai 50 centimetri sotto lo zero idrometrico, livello pari a quello del 1962. All’altezza dello sbarramento della Miorina, a Sesto Calende (VA), le paratie sono innalzate per cercare di evitare che il livello scenda ulteriormente. Inevitabili, a breve, le conseguenze per il fiume Ticino che non potrà più ricevere l’acqua necessaria a garantire il suo minimo vitale.

Quest’anno il mese di settembre è risultato avaro di precipitazioni. Meteo Svizzera fa sapare che i 33 mm di pioggia caduti a Lugano corrispondono al 18% rispetto alla norma, pari a 185 mm; mentre i 41 mm di Locarno raggiungono a malapena il 17% della norma, equivalente a 236 mm.

Si guarda il cielo, ma per i prossimi giorni nessuna vera pioggia è prevista all’orizzonte.

Il punteggio